[Chieti-Pescara] Bando Voucher digitali I4.0. Anno 2019. Contributo a fondo perduto fino al 70% per spese di consulenza e formazione nell’ambito delle tecnologie digitali.

  • Area Geografica: Abruzzo
  • Scadenza: BANDO APERTO | Scadenza il 15/07/2019
  • Beneficiari: Micro Impresa, PMI
  • Settore: Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi/No Profit, Turismo, Cultura, Agroindustria/Agroalimentare
  • Spese finanziate: Consulenze/Servizi, Innovazione Ricerca e Sviluppo
  • Agevolazione: Contributo a fondo perduto
  • Dotazione Finanziaria: € 80.000

La Camera di commercio di Chieti-Pescara intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese, di tutti i settori economici attraverso:

  • la diffusione della “cultura digitale” tra le MPMI della circoscrizione territoriale camerale;
  • l’innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui suoi benefici;
  • il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0.

Gli ambiti tecnologici di innovazione digitale I4.0 ricompresi nel Bando sono:

Elenco 1: utilizzo delle tecnologie, inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi e, specificamente:

  • Soluzioni per la manifattura avanzata
  • Manifattura additiva
  • Realtà aumentata e virtual reality 
  • Simulazione 
  • Integrazione verticale e orizzontale 
  • Industrial Internet e IoT 
  • Cloud
  • Cybersicurezza e business continuity 
  • Big data e analytics 
  • Sistemi di gestione della supply chain finalizzata al drop shipping nell’
  • Software e servizi digitali per la fruizione immersiva, interattiva e partecipativa, ricostruzioni 3D, realtà aumentata
  • Software, piattaforme e applicazioni per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-fabbrica, fabbrica-campo con integrazione telematica dei dispositivi on-field e dei dispositivi mobili, rilevazione telematica di prestazioni e guasti dei dispositivi onfield).

Elenco 2: utilizzo di altre tecnologie digitali propedeutiche o complementari, limitatamente ai servizi di consulenza e secondo quanto previsto nel “Piano di innovazione digitale dell’impresa”:

  • Sistemi di e-commerce 
  • Sistemi di pagamento mobile e/o via Internet 
  • Sistemi EDI, electronic data interchange
  • Geolocalizzazione 
  • Sistemi informativi e gestionali (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.)
  • Tecnologie per l’in-store customer experience 
  • RFID, barcode, sistemi di tracking 
  • System integration applicata all’automazione dei processi.

Vengono finanziate le seguenti misure:

  • Misura A – Progetti condivisi da più imprese;
  • Misura B – Progetti presentati da singole imprese.

Soggetti beneficiari

Micro, piccole e medie imprese che hanno sede legale e/o unità locali nel territorio della Camera di Commercio di Chieti-Pescara, di tutti i settori economici.

Tipologia di spese ammissibili

a) servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste dal Bando. Tali spese devono rappresentare almeno il 50% delle spese ammissibili;

b) acquisto di beni e servizi strumentali, nel limite massimo del 50% delle spese ammissibili, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti.

Entità e forma dell’agevolazione

Il voucher finanzia a fondo perduto il 70% dei costi ammissibili.

Importo massimo del contributo all’impresa: € 10.000,00, i quali potrà sommarsi l’eventuale premialità di Euro 250,00 prevista per le imprese in possesso del Rating di Legalità.

Scadenza

15 Luglio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *