Il natale dell’e-commerce UK

In questo periodo la pubblicazione di ricerche sul settore è praticamente giornaliero.

Dopo i dati del venerdì di inizio vendite negli USA, ora tocca al Regno Unito.

La ricerca

 offre diversi spunti di riflessione.

 

Prima di tutto vorrei sottolineare come gli argomenti portati a favore della scelta dell’e-commerce sono piuttosto sovrapponibili ai nostri 7motivi segno che le motivazioni pro gli acquisti on-line sono concreti e riconosciute dall’utenza.

 

Secondo elemento da riportare è quello relativo alla diffusione del commercio elettronico: il 70% degli abitanti UK quest’anno acquisteranno on-line dei regali.

 

Questo valore è in parte dato da una grossa preferenza femminile per l’acquisto telematico: le donne sono – rispetto agli uominil – il 55% più intenzionate a svolgere on line la maggior parte dei loro acquisti.

 

Infine, va rilevato come la fiducia verso un marchio noto abbia il suo peso anche on-line:  il 43% dei britannici preferirà acquistare presso negozi conociuti.

 

Questi dati potrebbero far emergere delle opportunità di business non ancora sviluppate. Infatti, non mi sovvengono negozi spiccatamente orientati al femminile.

Luoghi dove le donne – anche se debbono acquistare prodotti più neutri – abbiano un’accoglienza particolare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *