Ancora crescita per l’ecommerce, ma c’è uno zoccolo duro!

Sono stati recentemente presentati a Milano i dati dell’annuale osservatorio condotto da NETCOMM – Consorzio del Commercio Elettronico Italiano e dalla School of Management del Politecnico di Milano con il contributo di CartaSi, eBay e PayPal.

Nel 2007 l’eCommerce italiano supererà i 5 Miliardi di Euro con una crescita del 30% rispetto al 2006.

Cifre confortanti se si pensa che esiste ancora uno zoccolo duro di italiani che ancora non ha mai affrontato una transazione elettronica!

Dalla relazione presentata emerge che i dati rilevati sulle frodi hanno subito un ulteriore calo fino alla quota dello 0,2% sul totale del fatturato. Risulta evidente che lo scoglio dell’utilizzo insicuro delle carte di credito è ormai superato. E’ quindi ingiustificata la sfiducia di molti italiani verso questa metodologia di acquisto.

Chi fa già acquisti online, invece, sembra fidarsi sempre di più del mezzo, come dimostra l’aumento dello scontrino medio.

E’ ancora troppo diffuso un problema culturale di sfiducia, nonostante il fatto che il rischio della transazione non andata a buon fine gravi solo sul venditore.

Forse una campagna di comunicazione massiccia mirata al target dei diffidenti potrebbe essere la soluzione.

Il dubbio che rimane è se sia solo la paura delle frodi l’ultimo ostacolo alla diffusione massiccia dell’ e-commerce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *