Bando per la presentazione di progetti volti a promuovere la cultura d’impresa tra i giovani

Il Dipartimento della Gioventù, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, indice un bando di concorso al fine di promuovere presso i giovani progetti finalizzati alla diffusione della cultura d’impresa e orientamento al lavoro autonomo, per favorire l’occupazione e creare una coscienza del “fare impresa” capace di rendere le idee dei giovani “business”.

I soggetti proponenti sono gli organismi privati senza scopo di lucro quali enti, associazioni e consorzi di associazioni, composti in maggioranza da studenti universitari, di età compresa tra i 18 ed i 30 anni, con un’esperienza pregressa in progetti rivolti a giovani.

E’ ulteriore requisito di ammissibilità del progetto la collaborazione e/o partenariato con Università italiane e/o loro Facoltà.

Sono ammissibili i seguenti costi:

• i costi del personale, ivi comprese le eventuali spese di viaggio e di soggiorno;
• le spese per l’acquisto dei servizi e delle forniture necessari all’espletamento delle attività progettuali;
• altri costi che derivano direttamente dalle esigenze di realizzazione del progetto quali, a titolo esemplificativo, diffusione di informazioni, realizzazione di materiale informativo, come brochure, pubblicazioni;
• spese generali, nel limite del 10% del costo complessivo del progetto.

Il budget complessivo del bando, a valere sul Fondo delle Politiche giovanili, ammonta a 4.800.000 Euro. I singoli progetti possono essere finanziati al 100%, fino ad un massimo di 240.000 Euro.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 30 marzo 2009.

 

Via: RIDITT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *