Friuli Venezia Giulia: la regione finanzia l’e-commerce

Venezia Giulia

La Regione   ha messo a disposizione 1,7 milioni di Euro quale contributi  a fondo perduto, per le micro e piccole imprese, comprese le ditte individuali ed associazioni di impresa ubicate operativamente nel che investono nel Commercio Elettronico.

Le spese ammissibili riguardano:

  • acquisizione di strumenti e programmi destinati alla creazione o alla promozione di siti orientati al commercio elettronico
  • acquisizione di consulenze in materia di commercio elettronico
  • promozione del sito di commercio elettronico

Il termine ultimo per presentare la domanda e` il 15 marzo 2011, corredata da curriculum vitae di ciascun fornitore, una relazione di carattere tecnico-economico del progetto,  preventivi per ogni singolo intervento, Durc valido, dichiarazioni sostitutive e documenti anagrafici.

Link:

Bando e Modulistica

Portale Regione dedicato al Progetto

1 comment for “Friuli Venezia Giulia: la regione finanzia l’e-commerce

  1. 18 febbraio 2011 at 11:15 am

    Ottima iniziativa. Dopo il Trentino anche il Friuli.. E’ un pò triste, oltre che come consuetudine quanto meno strano, che in Sicilia, ed in genere nel Meridione, pur avendo grandi settori che ben si affaccerebbero al mercato online, si presentino davvero di rado certe opportunità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *