[Macerata] Contributi per l’eCommerce, sistemi pagamento e sistemi EDI

image description

Area Geografica: Marche

Scadenza: 31/05/2018
Beneficiari: Micro Impresa, PMI
Settore: Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi/No Profit, Turismo, Cultura, Agroindustria/Agroalimentare
Spese finanziate: Consulenze/Servizi
Agevolazione: Contributo a fondo perduto
Dotazione Finanziaria: € 51.000

La Camera di Commercio di Macerata ha emanato il presente bando al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese, di tutti i settori economici, attraverso:

• l’innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici;

• il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0.

Con questo Bando si intendono finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher), le seguenti misure di innovazione tecnologica:

Misura A – Progetti indirizzati all’introduzione delle tecnologie I4.0 indicate nel Bando, i cui obiettivi e modalità realizzative siano condivisi da più imprese. Le domande vanno presentate dalle singole imprese partecipanti al progetto aggregato;

Misura B – Servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione delle tecnologie I4.0 indicate nel Bando all’interno di una singola impresa.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare le micro imprese, le piccole imprese e le medie imprese.

TIPOLOGIA DI SPESA AMMISSIBILE

ELENCO 1 ELENCO 2
Utilizzo delle tecnologie inclusa la
pianificazione o progettazione dei relativi interventi e specificamente:
Utilizzo di altre tecnologie digitali
propedeutiche o complementari a
quelle dell’Elenco 1
soluzioni per la manifattura avanzata sistemi di e-commerce
manifattura additiva sistemi di pagamento mobile e/o via Internet
realtà aumentata e virtual reality sistemi EDI, electronic data interchange
simulazione geolocalizzazione
integrazione verticale e orizzontale sistemi informativi e gestionali (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.)
Industrial Internet e IoT tecnologie per l’in-store customer experience
cloud tecnologie per l’in-store customer experience
cybersicurezza e business continuity RFID, barcode, sistemi di tracking
Big data e analytics system integration applicata all’automazione dei processi

– Per la Misura A: spese per servizi di consulenza relative ad una o più tecnologie. Il servizio può prevedere anche un’attività di formazione specialistica complementare alla consulenza, erogata direttamente dal fornitore principale dei servizi o tramite soggetto individuato dal fornitore principale stesso.

– Per la misura B: spese per servizi di consulenza relative ad una o più tecnologie. Sono anche ammissibili le spese per formazione esclusivamente se essa riguarda una o più tecnologie tra quelle previste.

 

ENTITÀ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

La dotazione finanziaria è pari ad euro 51.000,00, così suddivisa:

– Misura A: 20.000,00 €

– Misura B: 31.000,00 €

 

I Voucher avranno un importo massimo di:

– Misura A: 10.000,00 €

– Misura B: 5.000,00 €

Gli importi precedenti sono limitati alle seguenti percentuali dei costi ammissibili:

– nel caso della formazione il 60% sei costi ammissibili se si tratta di medie imprese e il 70% se si tratta di piccole e micro imprese.

– nel caso dei servizi di consulenza in materia di innovazione il 50% dei costi ammissibili elevabili fino al 75% a condizione che l’importo totale degli aiuti per servizi di consulenza in materia di innovazione non superi euro 200.000,00 per beneficiario nell’arco di tre anni.

SCADENZA

31 maggio 2018

 

Vuoi partecipare a questo bando?
Chiedi ad AICEL come Fare

Hai un eCommerce attivo?
SiNo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *