[MACERATA] Bando Go-Digital. Contributo a fondo perduto fino al 50% per la diffusione della pratica digitale.

Scadenza: 31/12/2018
Beneficiari: , Micro Impresa
Settore: Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi/No Profit, Turismo, Cultura, Agroindustria/Agroalimentare
Spese finanziate: Consulenze/Servizi
Agevolazione: Contributo a

 

La Camera di Commercio di Macerata ha emanato il Bando Go-Digital per favorire la diffusione della cultura e della pratica digitale e gli investimenti delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) della provincia di Macerata.

Grazie a questa iniziativa, le imprese possono richiedere un contributo per le tipologie di intervento ascrivibili ai seguenti ambiti:

  • Connettività a Banda Ultralarga
  • Sicurezza Informatica
  • Sistemi VoIP
  • Reti Wireless
  • Sensoristica e Diagnostica per l’Agricoltura
  • Presenza delle MPMI sul web

 

SOGGETTI BENEFICIARI

Sono ammesse le Imprese che:

  • abbiano sede legale e/o unità locale nella povincia di Macerata;
  • risultino essere micro, piccole e medie imprese;
  • risultino attive al Registro delle Imprese;
  • risultino in regola con il pagamento del diritto annuale;
  • non siano sottoposte a procedure di liquidazione, fallimento, amministrazione controllata o altre procedure concorsuali;ù
  • non abbiano subito protesti negli ultimi due anni;
  • risultino in regola con gli obblighi contributivi;
  • non abbiano beneficiato o beneficino di altri contributi pubblici per l’abbattimento dei costi per le stesse voci di spesa;
  • non abbiano in corso contratti di fornitura di beni-servizi con la Camera di Commercio di Macerata.

TIPOLOGIA DI SPESA AMMISSIBILE

Sono ammissibili a contributo esclusivamente le spese sostenute specificatamente per:

  • Acquisto e installazione di apparati hardware per la Connettività a Banda Ultralarga;
  • Acquisto di software e strumenti hardware specifici destinati alla Sicurezza Perimetrale e al Back Up dei Dati, e relative spese di installazione;
  • Acquisto e installazione di sistemi hardware e software per la telefonia basati sul protocollo internet;
  • Acquisto e installazione di apparati hardware per la connettività aziendale attraverso tecnologie wireless;
  • Acquisto di strumenti/applicazioni di sensoristica e diagnostica per l’agricoltura e la zootecnia, per le sole imprese risultanti attive al Registro delle Imprese con attività primaria o prevalente rientrante nell’ambito della Divisione Ateco A.01;
  • Progettazione e realizzazione di siti web, acquisto di software per lo sviluppo di soluzioni di e-commerce.

 

ENTITÀ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

Il contributo riconoscibile è pari al 50% delle spese ammissibili.

Ammontare minimo della spesa ammissibile € 2.000
Importo massimo del contributo € 2.500

SCADENZA

31 dicembre 2018

 

Vuoi partecipare a questo bando?
Chiedi ad AICEL come Fare

Hai un eCommerce attivo?
SiNo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *