Varese: credito agevolato per il commercio elettronico

“La Camera di Commercio vuole essere in prima linea a sostegno delle imprese varesine: ecco perché, in un momento in cui l’emergenza è spesso quella finanziaria, in questo autunno decisivo per vincere la crisi proponiamo una serie di interventi così da favorire la ripresa degli investimenti”. Sono le parole con cui il presidente Bruno Amoroso annuncia la nuova edizione del bando “Credito Agevolato” che permette l’abbattimento del 4% degli interessi sugli investimenti d’impresa fino a un massimo di 6.000 euro.

Entrando nel dettaglio del bando, gli interventi ammessi al Credito Agevolato riguardano gli investimenti sostenuti dal 1° luglio 2009 al 30 giugno 2010 relative ad acquisto di macchinari, acquisto di attrezzature e programmi informatici,  investimenti in attrezzature e programmi informatici per la realizzazione di sistemi di commercio elettronico.

Una novità interessante:  i merchant possono presentare la domanda di contributo sin dal momento in cui sostengono le spese e quindi anticipatamente rispetto all’effettivo pagamento degli interessi. Le imprese quindi possono beneficiare immediatamente del contributo.

Link: Camera Commercio Varese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *