Zara debutta nell’e-commerce qui

Inditex, colosso spagnolo dell' a cui fanno capo i marchi Zara, Massimo Dutti, Pull and Bear, Bershka, Oysho, Stradivarius, Zara Home e Uterque, ha appena annunciato il lancio delle vendite online per il brand Zara.

Pablo Isla, ceo
Pablo Isla, ceo

L'e-commerce prenderà il via con la stagione autunno inverno 2010 in Italia, Spagna, Francia, Germania, Uk e Portogallo. Successivamente i capi della catena low cost potranno essere acquistati in tutti i paesi dove è presente il brand. “Si tratta di un passo importante, in linea con la nostra strategia che ci vede costantemente impegnati a offrire il servizio migliore clienti di tutto il mondo”, ha sottolineato Pablo Isla, ceo di Inditex.

I risultati finaziari del gruppo sono positivi: le vendite che sono salite a 4,9 miliardi dai 4,6 miliardi dei primi sei mesi dell'anno precedente (+9% nel secondo trimestre), mettendo a segno un +6,6%, grazie anche all'apertura di 166 negozi. A oggi gli store sono 4430 in 73 paesi.

Redazione

Lo spazio dedicato all'informazione, alle notizie e a tutti gli aggiornamenti sul mondo del commercio elettronico

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CONTATTI

Via Lana, 5 | 25020 FLERO (BS)

Tel 030.358.03.78
redazione@lineaecommerce.it

LINEAeCOMMERCE

Lo spazio dedicato all'informazione, alle notizie e a tutti gli aggiornamenti sul mondo del commercio elettronico

CHI SIAMO

Linea ecommerce è un prodotto editoriale curato da Aicel (Associazione italiana commercio elettronico) con l'obiettivo di fare cultura e informazione sul mondo delle vendite online di beni e servizi, sugli sviluppi normativi del settore e più in generale sul digitale. Un canale per essere sempre aggiornati riguardo all'evoluzione dell'ecommerce e alle sue tendenze.