Zara debutta nell’e-commerce

Inditex, colosso spagnolo dell’ a cui fanno capo i marchi Zara, Massimo Dutti, Pull and Bear, Bershka, Oysho, Stradivarius, Zara Home e Uterque, ha appena annunciato il lancio delle vendite online per il brand Zara.

Pablo Isla, ceo

Pablo Isla, ceo

L’ prenderà il via con la stagione autunno inverno 2010 in Italia, Spagna, Francia, Germania, Uk e Portogallo. Successivamente i capi della catena low cost potranno essere acquistati in tutti i paesi dove è presente il brand. “Si tratta di un passo importante, in linea con la nostra che ci vede costantemente impegnati a offrire il servizio migliore ai clienti di tutto il mondo”, ha sottolineato Pablo Isla, ceo di Inditex.

I risultati finaziari del gruppo sono positivi: le vendite che sono salite a 4,9 miliardi dai 4,6 miliardi dei primi sei mesi dell’anno precedente (+9% nel secondo trimestre), mettendo a segno un +6,6%, grazie anche all’apertura di 166 negozi. A oggi gli store sono 4430 in 73 paesi.

1 comment for “Zara debutta nell’e-commerce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *