[Pesaro-Urbino] – contributi per i progetti ecommerce

La Camera di Commercio di Pesaro Urbino ha adottato il nuovo di a sostegno di programmi di investimento mediante abbattimento degli interessi sui accesi dalle imprese della provincia di Pesaro e Urbino con l’intervento degli organismi di garanzia collettiva fidi.

Possono accedere al finanziamento le imprese iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Pesaro e Urbino che intendono realizzare, nel periodo compreso fra il 1° Gennaio 2011 e il 31 Dicembre 2012, un programma di investimento per la realizzazione e gestione di siti e-commerce. Sono escluse dal bando tutte le imprese la cui attività, anche se esercitata in via non prevalente, rientri in uno dei settori che non beneficiano del regime “de minimis”

In particolare, risultano ammesse, fino ad un importo massimo di 50.000 euro, le spese sostenute in data successiva all’erogazione del finanziamento relative a realizzazione e gestione di siti internet riferiti all’impresa (erogazione di servizi alla propria clientela attraverso il web, attivazione di procedure di commercio elettronico), hardware e software specifici per l’esercizio dell’attività aziendale, marchi, brevetti e fee d’ingresso per franchising, realizzazione di listini e cataloghi.

Per l’ammissione al contributo, le imprese interessate potranno presentare una domanda in bollo, utilizzando il modulo messo a disposizione, dal  10/02/2011  al31/12/2011, alla Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, esclusivamente a mezzo di raccomandata A.R.
Ogni domando raccomandata inviata dovrà contenere, a pena di esclusione, una sola domanda.

Link: Bando e Modulistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *