E-commerce B2C: esonero dalla certificazione dei corrispettivi

e-commerce-consigli--300x141[1]

Con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 27 ottobre 2015 viene definito l’esonero dall’obbligo di dei corrispettivi per le prestazioni di servizi di telecomunicazione, di servizi di teleradiodiffusione e di servizi elettronici rese a committenti che agiscono al di fuori dell’esercizio d’impresa, arte o professione (Business to consumer – B2C), con efficacia retroattiva dal 1° gennaio 2015.

Rimane invariato l’obbligo per le operazioni tra soggetti passivi (business to business – B2B).

 

Qui 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *