Lombardia: contributi a fondo perduto per l’e-Commerce qui

bando_ricerca_innovazione_2014
Bando e

Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde, nell'ambito dell'Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, intendono favorire i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) lombarde.

Tramite l'utilizzo di voucher a fondo perduto si intendono incentivare interventi di sostegno per:

  • stimolare l'innovazione tecnologica di processo e di prodotto, tramite l'introduzione e la creazione di nuove tecnologie digitali e la messa a disposizione di servizi di trasferimento tecnologico, anche in vista di EXPO;
  • accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, promuovendo esperienze di successo nei paesi dell' e favorendo la nascita e la crescita di reti di imprese;
  • valorizzare il capitale umano inserendo in impresa ricercatori e personale altamente qualificato capaci di guidare l'impresa in percorsi complessi di innovazione;
  • sostenere i processi volti all'ottenimento di brevetti/modelli europei/internazionali.

In particolare, nell'ambito dell'adozione  adozione di tecnologie digitali – impresa smart, verranno finanziate le seguenti misure:  eCommerce, mobile Commerce e social Commerce, adozione di soluzioni eCommerce per la vendita online di prodotti/servizi integrate con Social Network, mobile site o applicazioni per Smartphone/Tablet.

Il progetto deve essere volto a offrire un processo multicanale di interazione con il cliente finale che sia integrato sui diversi device/canali e che rispetti le particolarità dei device/canali  (ad es. utilizzo intelligente dei dispositivi integrati nello Smartphone come gps, fotocamera, …).
Il contributo a fondo perduto pari al 50% degli investimenti ammissibili per un massimo di Euro 15.000,00

 

Vai alla pagina del bando: Bando Ricerca e Innovazione 2014

 

 

Andrea Spedale

Da sempre appassionato di informatica e commercio. Queste passioni hanno influenzato le scelte formative (perito informatico, laurea in economia e commercio con tesi “marketing e nuove tecnologie di comunicazione”) e le scelte di vita (imprenditore ed e-imprenditore). E' un imprenditore nel settore industriale e dall’ottobre 2002 anche un e-imprenditore con diversi negozi attivi on-line in 3 diversi settori. Nel settembre 2004 ha dato il via al progetto aicel e nel e settembre 2007 ha fondato AICEL la prima e unica associazione italiana dedicata al commercio elettronico dove attualmente ricopre la carica di presidente.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CONTATTI

Via Lana, 5 | 25020 FLERO (BS)

Tel 030.358.03.78
redazione@lineaecommerce.it

LINEAeCOMMERCE

Lo spazio dedicato all'informazione, alle notizie e a tutti gli aggiornamenti sul mondo del commercio elettronico

CHI SIAMO

Linea ecommerce è un prodotto editoriale curato da Aicel (Associazione italiana commercio elettronico) con l'obiettivo di fare cultura e informazione sul mondo delle vendite online di beni e servizi, sugli sviluppi normativi del settore e più in generale sul digitale. Un canale per essere sempre aggiornati riguardo all'evoluzione dell'ecommerce e alle sue tendenze.