Capitale Sociale e REA obbligatori nei siti on-line

Codice Civile

Codice Civile

Dallo scorso 29 Luglio 2009 sono in vigore le nuove disposizioni in materia di adempimenti pubblicitari a carico delle società.
La Legge 88/2009 art. 42 (c.d. “Comunitaria 2008”) ha infatti integrato le disposizioni previste dal Codice Civile agli art.2250 e 2630

In particolare l’obbligo di pubblicazione negli atti e nella corrispondenza dei dati quali la sede della società, il numero di iscrizione al registro imprese, il R.E.A. e l’eventuale capitale sociale, è stato esteso allo “spazio elettronico destinato alla comunicazione collegato ad una rete telematica ad accesso pubblico“.

Tutte le aziende on-line dovranno quindi integrare le informazioni  anche nei propri siti web nonché nella corrispondenza telematica e, verosimilmente, in ogni spazio elettronico compresi quindi i profili nei social networks.

Da ricordare inoltre che esiste già una norma fiscale (art. 35 del D.P.R. 633/1972) che impone di indicare il solo numero di partita IVA almeno nella home page del sito internet della società. Questa norma, applicatabile a tutti i soggetti titolari di partita IVA, rimane comunque efficace.

Per le attività di commercio elettronico  è quindi opportuno integrare le informazioni minime previste dal Codice del Consumo -che devono essere prodotte prima della conclusione del contratto-  con quelle richieste dall’Art. 2250 del codice civile e verificare che siano correttamente pubblicate all’interno degli e-store ma anche e sopratutto inserite nella corrispondenza automatica generata dai carrelli elettronici.

Il mancato adempimento prevede una sanzione a carico dell’organo amministrativo (amministratore unico, consiglieri di amministrazione) da € 206 ad € 2.065.

Tali informazioni, da riportare per esempio nei contratti, fatture, ordini, lettere, e-mail ecc. sono le seguenti:

SOCIETA’ DI CAPITALI – SOCIETA’ DI PERSONE

ART. 2250 C.C. commi 1 e 3
– la sede della società
– l’ufficio del Registro delle Imprese dove la società è iscritta
– il numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese (coincide con codice fiscale)
– il numero R.E.A.
– lo stato di liquidazione a seguito dello scioglimento della società

SOLE SOCIETA’ DI CAPITALI

ART. 2250 C.C. comma 2
– il capitale sociale versato e quello che risulta esistente all’ultimo bilancio approvato

SRL, SPA e S.A.P.A.

ART. 2250 C.C. comma 3
– eventuale sussistenza di un socio unico (società uni personale)

Link:

I testi modificati degli Art. 2250 e 2630

Legge n. 88/2009 cd Legge Comunitaria 2008

3 comments for “Capitale Sociale e REA obbligatori nei siti on-line

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *