PayPhrase: la scorciatoia per pagamenti online qui

Amazon

Per usare PayPhrase, i clienti devono creare una frase chiave (PayPhrase) e un Pin di quattro numeri che li rinvia al loro conto su Amazon.com, dove sono contenute le informazioni su indirizzo e pagamenti.

Così quando i clienti fanno un acquisto su Amazon.com o un altro sito collegato, potranno digitare la loro PayPhrase e Pin, vedere la conferma dell'ordine ed uscire, tutto in pochi secondi. Non ci sarà più bisogno di dare ogni volta i dati della carta di credito in più siti.

“Pensiamo che sia un grosso vantaggio in vista delle vancanze”, ha detto Matt Williams, direttore generale di PayPhrase. “La visione di PayPhrase è di permettervi di pagare istantaneamente dovunque vogliate pagare”.

PayPhrase può essere usato su Amazon.com e i siti come DKNY.com, Jockey.com e Buy.com che accettano il Checkout di Amazon — un servizio che permette venditori di usare di Amazon per i propri siti Internet.

Fonte: Reuters

Redazione

Lo spazio dedicato all'informazione, alle notizie e a tutti gli aggiornamenti sul mondo del commercio elettronico

Non ci sono ancora commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CONTATTI

Via Lana, 5 | 25020 FLERO (BS)

Tel 030.358.03.78
redazione@lineaecommerce.it

LINEAeCOMMERCE

Lo spazio dedicato all'informazione, alle notizie e a tutti gli aggiornamenti sul mondo del commercio elettronico

CHI SIAMO

Linea ecommerce è un prodotto editoriale curato da Aicel (Associazione italiana commercio elettronico) con l'obiettivo di fare cultura e informazione sul mondo delle vendite online di beni e servizi, sugli sviluppi normativi del settore e più in generale sul digitale. Un canale per essere sempre aggiornati riguardo all'evoluzione dell'ecommerce e alle sue tendenze.