E-commerce ed e-book: un sodalizio vincente

e-book

Una commerciale in chiave anti- che però ha avuto importanti ripercussioni su tutto il mercato, al punto che si parla di sorpasso del libro in formato cartaceo da parte di quello in formato elettronico.

Non è detto che questo debba per forza segnare la fine delle case editrici tradizionali, ma di sicuro esse dovranno adattarsi ai cambiamenti del mercato. E anche i prezzi dovranno adeguarsi, naturalmente al ribasso. In caso contrario potrebbe ripetersi anche in altri Paesi quanto avvenuto negli States, dove alcuni agenti letterari stanno prendendo contatti direttamente con , saltando a piedi pari le case editrici.
Cosa accade, da questo punto di vista, nel mercato italiano?
Il primo semestre del 2010 ha evidenziato un trend positivo sia per il che per il mercato degli e-book e degli e-book reader. D’altronde, sempre più persone hanno fiducia nell’online e solitamente chi acquista sul web torna a farlo. Magari proprio per acquistare un e-book reader, che ci permette di portare in vacanza un’intera biblioteca!

2 comments for “E-commerce ed e-book: un sodalizio vincente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *