Ecommerce, parte la semplificazione IVA

Continua il percorso degli adempimenti IVA nell’eCommerce. Dal 1° Aprile è possibile attivare i regimi speciali Oss e Ioss per i merchant attivi nei mercati europei.

Semplificazioni IVA eCommerce

I venditori online attivi nel commercio B2C, possono attivare i regimi speciali (Oss e Ioss). Questi nuovi regimi consentono di semplificare gli adempimenti Iva.
L’iscrizione al regime speciale è il primo passaggio necessario poter usufruire delle semplificazioni che entreranno in vigore dal 1° luglio 2021 con le nuove disposizioni sulle vendite a distanza previste dalle direttive e-commerce 2017/2455 e 2019/1994 e da alcuni regolamenti 2017/2459, 2019/2026, 2017/2454.

Le nuove regole per l’eCommerce

Le nuove regole sull’ecommerce hanno lo scopo di riequilibrare le forze all’interno del mercato Europeo, ridurre la concorrenza extra-ue e semplificare gli adempimenti fiscali.
Le attuali soglie di fatturato attive in ogni stato membro (valori che variano dai 35 ai 100 mila euro) obbligano il venditore all’identificazione nel paese di destinazione.
Dal 1° luglio le singole soglie saranno sostituite da una unica micro-soglia di 10 mila euro valida in ogni stato membro.
Oltre i 10 mila euro sarà introdotto il regime Oss (One Stop Shop), per le vendite a distanza di beni spediti a partire da uno Stato membro e a destinazione di finali di altro Stato membro dell’Unione europea e per le prestazioni di servizi rese a consumatori finali assoggettate all’Iva nello Stato membro di consumo;
un regime analogo, denominato Ioss (Import One Stop Shop), sarà introdotto per le vendite a consumatori finali di beni importati da paesi terzi in spedizioni di valore non superiore a 150 euro.

Aderendo al regime speciale OSS (One stop shop) o IOSS (Import One Stop Shop), è possibile identificarsi in un solo Stato membro nel quale dichiarare e versare l’IVA anziché in ogni singolo paese.

Dove registrasi per accedere a OSS

L’Agenzia delle entrate ha implementato la sezione del sito web che consente ai soggetti passivi, residenti e non residenti, di registrarsi sul sito istituzionale, seguendo le specifiche proprie di ciascun regime, oltre che dello status del richiedente.

Accedere al regime speciale non è obbligatorio

I merchant che superano la soglia di 10.000 euro non devono necessariamente accedere al regime speciale per assolvere gli Iva, ma possono seguire una delle due strade: 

  • Identificarsi ai fini IVA in ciascuno degli Stati in cui sono situati i consumatori finali a cui vengono effettuate le vendite;
  • Assolvere direttamente nello stato i identificazione Iva la liquidazione trimestrale dell’Iva, tramite il regime speciale OSS.

Fonti:
Comunicato MEF
Agenzia delle Entrate


Guida One Stop Shop

Sommario
OSS e IOSS: semplificazioni IVA nellìecommerce
Titolo Articolo
OSS e IOSS: semplificazioni IVA nellìecommerce
Descrizione
Possibile registrarsi al regime OSS e IOSS. Agenzia delle Entrate ha attivato il servizio.
Autore
Publisher Name
AICEL
Publisher Logo

1 comment for “Ecommerce, parte la semplificazione IVA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *